Trends

News - Trend trimestrale

Volume trimestrale

... ..%

Volume semestrale

... ..%

Cina, nuova legge per proteggere i segreti dell’intelligenza artificiale

1 minuti

Edoardo Frasso 29 Febbraio 2024
1 minuti

Pechino ha approvato un’espansione della legge sui segreti di Stato mirata ad assicurare la riservatezza delle nuove tecnologie, su tutte l’intelligenza artificiale e le sue molte varianti. Entrerà in vigore a partire dal primo maggio. Le precauzioni adottate per i segreti di stato dovrebbero applicarsi anche alle informazioni non classificate note come ‘segreti di lavoro‘. Se i segreti di stato possono danneggiare la sicurezza e gli interessi della Cina in politica, economia, difesa nazionale o affari esteri il loro monitoraggio sarà ancora più stringente.

La legge ha inoltre mantenuto le restrizioni per i viaggi all’estero di persone che per lavoro hanno a che fare con segreti di Stato. Il nuovo codice prevede anche dei risarcimenti per le persone i cui diritti sono stati limitati a causa di requisiti di segretezza

La Cina è consapevole che la battaglia commerciale (e non) del futuro passa attraverso il possesso di intelligenze artificiali sempre più performanti e la sua nuova preoccupazione principale è non far trapelare le evoluzioni ai paesi concorrenti.


In Evidenza


Quando le relazioni sono artificiali

Da un partner virtuale a una conversazione con una persona…

Chi fermerà l’AI? Riflessione sull’appello di Musk

Elon Musk e altri mille esperti chiedono una pausa di…

Elon Musk e altri mille esperti: “Allarme intelligenza artificiale”

Elon Musk e altri mille esperti hanno chiesto di sospendere…

Microsoft 365 Copilot, un’AI generativa per la produttività

Microsoft ha lanciato 365 Copilot, un servizio di intelligenza artificiale…

OpenAI rilascia GPT-4, più potente e multimodale

GPT-4 è arrivato. Un modello multimodale e con 100 trilioni…