Trends

News - Trend trimestrale

Volume trimestrale

... ..%

Volume semestrale

... ..%

Le religioni unite firmano il trattato di Roma sull’intelligenza artificiale etica

Durante l’evento multireligioso AI Ethics for Peace di Hiroshima i leader religiosi rappresentanti di varie fedi del mondo orientale (Buddismo, Induismo, Zoroastrismo o Bahá’í) e di fedi abramitiche (Cristianesimo, Ebraismo e Islamismo), hanno firmato il “Rome Call for AI Ethics”, documento di Papa Francesco risalente al 2020 e orientato all’etica nell’intelligenza artificiale.

In tutto si contavano rappresentanti di undici religioni mondiali per tredici nazioni e oltre 150 partecipanti. Dalla precedente sottoscrizione sono stati sedici i nuovi firmatari.

Erano presenti anche emissari del Governo giapponese e di big tech come Microsoft, IBM e Cisco. Tutti hanno sottoscritto l’Appello che sollecita l’applicazione dell’algorethics nel campo dell’AI.

La sottoscrizione è stata accolta da Papa Francesco con un tweet dedicato: «Riconoscere il contributo delle ricchezze culturali dei popoli e delle religioni nella regolamentazione dell’intelligenza artificiale è fondamentale per il successo del vostro impegno nella gestione oculata dell’innovazione tecnologica».


In Evidenza


Quando le relazioni sono artificiali

Da un partner virtuale a una conversazione con una persona…

Chi fermerà l’AI? Riflessione sull’appello di Musk

Elon Musk e altri mille esperti chiedono una pausa di…

Elon Musk e altri mille esperti: “Allarme intelligenza artificiale”

Elon Musk e altri mille esperti hanno chiesto di sospendere…

Microsoft 365 Copilot, un’AI generativa per la produttività

Microsoft ha lanciato 365 Copilot, un servizio di intelligenza artificiale…

OpenAI rilascia GPT-4, più potente e multimodale

GPT-4 è arrivato. Un modello multimodale e con 100 trilioni…