Trends

News - Trend trimestrale

Volume trimestrale

... ..%

Volume semestrale

... ..%

Rodney Brooks: stiamo sopravvalutando l’AI generativa

Rodney Brooks, esperto di robotica del MIT, ritiene che gli esseri umani stiano sopravvalutando le capacità dell’intelligenza artificiale generativa. In una recente intervista, l’esperto invita infatti a una valutazione equilibrata dell’AI e avverte contro la sovrastima delle capacità dei modelli di linguaggio di grandi dimensioni avanzati come ChatGPT.

Il rischio principale, secondo Brooks, sarebbe la tendenza umana a generalizzare le competenze dell’AI basandosi su specifiche prestazioni. Questo può portare a sopravvalutare i chatbot e ad attribuire loro qualità umane che non hanno; una tendenza che porta, a sua volta, ad avere troppa fiducia nelle macchine. “Non sto dicendo che i LLM non siano importanti – spiega l’esperto –, ma dobbiamo stare attenti a come li valutiamo”.

Rodney Brooks sull’AI generativa

In Evidenza


Quando le relazioni sono artificiali

Da un partner virtuale a una conversazione con una persona…

Chi fermerà l’AI? Riflessione sull’appello di Musk

Elon Musk e altri mille esperti chiedono una pausa di…

Elon Musk e altri mille esperti: “Allarme intelligenza artificiale”

Elon Musk e altri mille esperti hanno chiesto di sospendere…

Microsoft 365 Copilot, un’AI generativa per la produttività

Microsoft ha lanciato 365 Copilot, un servizio di intelligenza artificiale…

OpenAI rilascia GPT-4, più potente e multimodale

GPT-4 è arrivato. Un modello multimodale e con 100 trilioni…