Trends

News - Trend trimestrale

Volume trimestrale

... ..%

Volume semestrale

... ..%

USA: le etichette musicali fanno causa a Suno e Udio per violazione del copyright

In USA Sony Music, Universal Music e Warner Records, ossia il trittico d’oro delle etichette musicali mondiali, hanno unito le forze per citare in giudizio le società di intelligenza artificiale Suno e Udio.

Le label hanno presentato la causa lunedì, accusando le startup di violazione di copyright di massa. Le aziende avrebbero utilizzato senza permesso le registrazioni delle etichette per addestrare sistemi di intelligenza artificiale che generano musica, già diffusissime su larga scala.

Le cause legali sono state intentate a New York contro Udio e nel Massachusetts contro Suno.

Secondo gli accusanti, le aziende hanno copiato musica senza permesso per insegnare ai loro sistemi a creare musica che “competerà direttamente con, sminuirà e alla fine annegherà” il lavoro degli artisti umani.

Le applicazioni che generano musica attraverso l’AI generativa sono già diffusissime su larga scala. Alla fine del 2023 Microsoft ha deciso di integrare Suno nei propri servizi di Copilot.


In Evidenza


Quando le relazioni sono artificiali

Da un partner virtuale a una conversazione con una persona…

Chi fermerà l’AI? Riflessione sull’appello di Musk

Elon Musk e altri mille esperti chiedono una pausa di…

Elon Musk e altri mille esperti: “Allarme intelligenza artificiale”

Elon Musk e altri mille esperti hanno chiesto di sospendere…

Microsoft 365 Copilot, un’AI generativa per la produttività

Microsoft ha lanciato 365 Copilot, un servizio di intelligenza artificiale…

OpenAI rilascia GPT-4, più potente e multimodale

GPT-4 è arrivato. Un modello multimodale e con 100 trilioni…