Trends

News - Trend trimestrale

Volume trimestrale

... ..%

Volume semestrale

... ..%

La NATO aggiorna la sua strategia sull’AI

La NATO ha aggiornato la sua strategia di intelligenza artificiale. L’ultima versione risaliva al 2021 e inquadrava i principi di utilizzo responsabile per l’AI nella difesa.

La strategia aggiornata mira a fornire una base AI alla NATO e ai suoi alleati, accelerare e diffondere l’adozione dell’AI proteggendola e monitorandola e identificare e proteggersi dalle minacce derivanti dall’uso ostile della tecnologia.

La NATO punta a diversi risultati precisi, tra cui lo sviluppo di forza lavoro sempre più competente e la definizione di una gamma crescente di standard e modelli di valutazione e processi di revisione. Inoltre l’ente sottolinea l’importanza di spingere una interoperabilità crescente tra tutti i sistemi di intelligenza artificiale nell’ambito dell’Alleanza.

La NATO – riporta il comunicato ufficiale – deve rafforzare la sua comprensione del panorama e della maturità dei servizi, dei tester qualificati, degli enti pubblici e privati ​​per la sicurezza dell’AI e delle funzioni di accreditamento e certificazione. Gli alleati e la NATO devono essere in grado di accedere e utilizzare laboratori specializzati, sandbox e strutture di collaudo“.

Implicitamente insomma, la NATO ammette di non avere ancora sviluppato strumenti efficaci per integrare l’AI nei propri processi e mette tra le priorità l’implementazione della tecnologia. Anche (o soprattutto) per “ridurre al minimo le interferenze avversarie e proteggersi dall’uso avversario dell’AI”. L’Alleanza inoltre promuoverà le relazioni in ambito AI con “partner, industrie alleate e altri attori“.


In Evidenza


Quando le relazioni sono artificiali

Da un partner virtuale a una conversazione con una persona…

Chi fermerà l’AI? Riflessione sull’appello di Musk

Elon Musk e altri mille esperti chiedono una pausa di…

Elon Musk e altri mille esperti: “Allarme intelligenza artificiale”

Elon Musk e altri mille esperti hanno chiesto di sospendere…

Microsoft 365 Copilot, un’AI generativa per la produttività

Microsoft ha lanciato 365 Copilot, un servizio di intelligenza artificiale…

OpenAI rilascia GPT-4, più potente e multimodale

GPT-4 è arrivato. Un modello multimodale e con 100 trilioni…