Trends

News - Trend trimestrale

Volume trimestrale

... ..%

Volume semestrale

... ..%

KLM contro gli sprechi alimentare con l’intelligenza artificiale

1 minuti

Edoardo Frasso 8 Febbraio 2024
1 minuti

La compagnia aerea dei paesi bassi KLM ha dato inizio ha un progetto mirato a ridurre lo spreco di cibo all’interno degli aerei grazie all’intelligenza artificiale predittiva. I programmi AI consentiranno all’azienda di calcolare quanti passeggeri che hanno prenotato saliranno effettivamente a bordo di un volo, ricavando così il numero esatto di pasti necessari, considerato anche che non tutti i passeggeri abitualmente lo consumano. La compagnia sostiene che il processo consentirà di ridurre gli sprechi alimentari fino al 63%. Equivale a un risparmio annuo di oltre 100.000 kg di pasti.

“L’applicazione dell’intelligenza artificiale contribuisce enormemente a migliorare le nostre operazioni di volo e a renderle più sostenibili. La lotta allo spreco alimentare ne è un buon esempio, poiché ogni anno sui nostri voli vengono sprecati decine di migliaia di pasti in meno”. afferma Marjan Rintel , CEO di KLM.


Articoli simili

In Evidenza


Quando le relazioni sono artificiali

Da un partner virtuale a una conversazione con una persona…

Chi fermerà l’AI? Riflessione sull’appello di Musk

Elon Musk e altri mille esperti chiedono una pausa di…

Elon Musk e altri mille esperti: “Allarme intelligenza artificiale”

Elon Musk e altri mille esperti hanno chiesto di sospendere…

Microsoft 365 Copilot, un’AI generativa per la produttività

Microsoft ha lanciato 365 Copilot, un servizio di intelligenza artificiale…

OpenAI rilascia GPT-4, più potente e multimodale

GPT-4 è arrivato. Un modello multimodale e con 100 trilioni…