Trends

News - Trend trimestrale

Volume trimestrale

... ..%

Volume semestrale

... ..%

Il Parlamento europeo ha approvato l’AI Act

Governance Redazione 15 Giugno 2023

2 minuti

Redazione 15 Giugno 2023
2 minuti

Il Parlamento dell’Unione europea ha compiuto un importante passo verso la regolamentazione dell’intelligenza artificiale con l’approvazione dell’AI Act, un atto sovranazionale che mira a fornire linee guida e restrizioni sull’uso e lo sviluppo di questa tecnologia emergente. L’adozione della nuova legislazione rappresenta un punto di svolta nella governance dell’AI nell’Unione Europea.

Cosa prevede l’AI Act approvato dal Parlamento europeo?

L’AI Act classifica le applicazioni dell’intelligenza artificiale in base al potenziale rischio che comportano per i diritti fondamentali.

Le applicazioni ad alto rischio saranno soggette a restrizioni più severe. Sarà necessaria una maggiore trasparenza riguardo alla loro operatività e dovrà essere garantito un controllo umano stringente. Inoltre, tali sistemi dovranno essere soggetti a una valutazione indipendente prima di essere messi in commercio.

La regolamentazione dei modelli di linguaggio

Una delle novità introdotte dall’AI Act riguarda anche i modelli di linguaggio di grandi dimensioni, come ChatGPT. Questi modelli hanno dimostrato di avere un potenziale significativo, ma possono anche presentare rischi, come la diffusione di disinformazione o la violazione della privacy. Pertanto, l’AI Act impone divieti e paletti specifici per regolare l’uso responsabile di tali modelli, garantendo il rispetto dei diritti fondamentali delle persone.

Quando entrerà in vigore?

Nonostante l’approvazione da parte del Parlamento europeo, l’AI Act dovrà ancora essere negoziato con la Commissione europea e con i singoli governi degli Stati membri. Si prevede dunque che l’entrata in vigore della legislazione avverrà nel 2026. Tuttavia, alcune parti interessate desiderano accelerare il processo, considerando l’evoluzione continua e rapida del campo dell’intelligenza artificiale.


In Evidenza


Quando le relazioni sono artificiali

Da un partner virtuale a una conversazione con una persona…

Chi fermerà l’AI? Riflessione sull’appello di Musk

Elon Musk e altri mille esperti chiedono una pausa di…

Elon Musk e altri mille esperti: “Allarme intelligenza artificiale”

Elon Musk e altri mille esperti hanno chiesto di sospendere…

Microsoft 365 Copilot, un’AI generativa per la produttività

Microsoft ha lanciato 365 Copilot, un servizio di intelligenza artificiale…

OpenAI rilascia GPT-4, più potente e multimodale

GPT-4 è arrivato. Un modello multimodale e con 100 trilioni…