Trends

News - Trend trimestrale

Volume trimestrale

... ..%

Volume semestrale

... ..%

Il casco AI che legge la mente

1 minuti

Redazione 13 Dicembre 2023
1 minuti

La University of Technology di Sidney ha sviluppato un dispositivo in grado di leggere i pensieri e convertirli in testo. Contrariamente alla maggior parte delle tecnologie cervello-computer proposte negli ultimi anni, questo sistema è portatile e non invasivo. Presentato al congresso annuale NeurIps, il dispositivo offre una speranza per le persone incapaci di comunicare verbalmente o con gesti a causa di malattie o infortuni.

Mentre molte tecnologie simili richiedono interventi chirurgici per impiantare elettrodi nel cervello o consentono solo comunicazioni di base, il nuovo dispositivo richiede agli utenti di indossare solo un casco collegato a un computer. Il software DeWave, utilizzato dal dispositivo, è stato addestrato sui segnali elettrici prodotti dal cervello di 29 volontari mentre leggevano dei testi. Gli algoritmi basati sull’intelligenza artificiale hanno appreso i segnali corrispondenti a parole e frasi specifiche, consentendo al dispositivo di rilevarli quando un utente li pensa.

L’accuratezza del dispositivo si aggira intorno al 40% sulla scala Bleu (una misura di precisione per la traduzione automatica). Il team di ricerca intende migliorare ulteriormente la tecnologia per raggiungere un livello di precisione del 90%.


In Evidenza


Quando le relazioni sono artificiali

Da un partner virtuale a una conversazione con una persona…

Chi fermerà l’AI? Riflessione sull’appello di Musk

Elon Musk e altri mille esperti chiedono una pausa di…

Elon Musk e altri mille esperti: “Allarme intelligenza artificiale”

Elon Musk e altri mille esperti hanno chiesto di sospendere…

Microsoft 365 Copilot, un’AI generativa per la produttività

Microsoft ha lanciato 365 Copilot, un servizio di intelligenza artificiale…

OpenAI rilascia GPT-4, più potente e multimodale

GPT-4 è arrivato. Un modello multimodale e con 100 trilioni…