Trends

News - Trend trimestrale

Volume trimestrale

... ..%

Volume semestrale

... ..%

Gemini sostituirà Bard?

1 minuti

Edoardo Frasso 5 Febbraio 2024
1 minuti

Secondo quanto riportano documenti aziendali di Google che circolano online, l’azienda sarebbe in procinto di mettere in soffitta il suo chatbot Bard per sostituirlo definitivamente con la nuova Gemini. In realtà si tratterà in fin dei conti di un semplice cambio di nome: Bard pare già funzionare attraverso Gemini fin dal lancio del nuovo modello linguistico AI, ai primi giorni di dicembre.

La modifica potrebbe avvenire secondo l’indiscrezione già a partire dal 7 febbraio. Se interpellata sulla questione, la stessa Bard nega: “Al momento, non ci sono piani concreti per sostituirmi con Gemini – dice – Entrambi i modelli, Bard e Gemini, sono in continua evoluzione e sviluppo, con l’obiettivo di migliorare le proprie capacità e raggiungere nuovi traguardi“. Non è chiaro se sia il caso di crederle, perché il progetto della modifica del brand avrebbe del tutto senso per Google.

Al momento del lancio, nel febbraio 2023, Google incappò in una figuraccia: nel video di presentazione, Bard sbagliò completamente nel rispondere a una domanda sul telescopio James Webb. Disse nello specifico che il telescopio aveva scattato la prime foto nella storia di un pianeta situato fuori dal sistema solare ma era falsissimo: la foto risaliva a 14 anni prima della creazione del Webb. Questo errore fece crollare le azioni di Google 9% e da allora Bard è accompagnato dalla dicitura “sperimentale“, certamente perché l’intento dell’azienda era di bypassarlo al più presto per allontanarsi pubblicamente dall’errore.

Forse quel momento è arrivato.


In Evidenza


Quando le relazioni sono artificiali

Da un partner virtuale a una conversazione con una persona…

Chi fermerà l’AI? Riflessione sull’appello di Musk

Elon Musk e altri mille esperti chiedono una pausa di…

Elon Musk e altri mille esperti: “Allarme intelligenza artificiale”

Elon Musk e altri mille esperti hanno chiesto di sospendere…

Microsoft 365 Copilot, un’AI generativa per la produttività

Microsoft ha lanciato 365 Copilot, un servizio di intelligenza artificiale…

OpenAI rilascia GPT-4, più potente e multimodale

GPT-4 è arrivato. Un modello multimodale e con 100 trilioni…